STORIA

1952. Firenze →
  New York
Un Viaggio Andata e Ritorno.

ROY ROGER’S:
ONORE, TRADIZIONE,
RISPETTO.

Roy Roger’s è la storia del primo blue-jeans in denim americano progettato e realizzato in Italia. Punto. Eclettico, funzionale, versatile, resistente, pratico, duraturo. Esattamente settanta anni fa.

È l’anno che porta Francesco Bacci, fondatore del brand, a stringere una partnership con la Cone Mills Corporation di New York, tra i più grandi fornitori di denim Made in Usa. Bacci, dagli States, prende ispirazione anche per il nome dei suoi blue-jeans.

Roy Roger’s è infatti l’identità del sarto americano che alla fine dell’Ottocento realizza le tute da lavoro dei contadini californiani: onore, tradizione e rispetto che ancora oggi contaminano le nuove collezioni. Un viaggio oltreoceano di andata e ritorno per creare nuovi capi in denim ricchi di libertà, per un’Italia che aveva (e ha ancora) voglia di crescere e sognare in grande stile.

“Non c’è futuro, se non hai una vera storia.”
‒ Fulvio Biondi